Iperpaesaggi

Home > Panoramiche > Lavori di maturità 2021 > Panoramica LM Peverelli Gionata > Il paesaggio sportivo del Mendrisiotto

Il paesaggio sportivo del Mendrisiotto

martedì 1 giugno 2021, di Gionata Peverelli

Uno degli obbiettivi del mio lavoro è quello di analizzare l’impatto delle infrastrutture sul paesaggio.

In una regione come quella del Mendrisiotto dove in pianura troviamo una forte urbanizzazione e molto verde nelle zone montuose che delimitano la regione (come possiamo notare dalle due panoramiche, Panoramica Chiasso e Panoramica Mendrisio), le strutture che saltano più all’occhio sono gli stadi di calcio e i campi da calcio. Quando parliamo di stadi abbiamo la presenza di tribune attorno al campo da gioco, mentre quando si parla solamente di campo da calcio, troviamo unicamente il campo da gioco (in certi casi possono avere una tribuna in cemento). Le tribune, i grandi impianti d’illuminazione e la grandezza del rettangolo di gioco (circa 6000 metri quadrati), sono i principali fattori che rendono più riconoscibili queste tipologie di infrastrutture, in certi casi gli stadi o campi da calcio hanno anche una pista d’atletica che li circonda, che li rende ancora più visibili, per via del colore arancione della pista, all’occhio di un osservatore.
Anche le piscine all’aperto sono molto visibili, per via di zone abbastanza ampie caratterizzate dalla presenza d’acqua, che risalta molto nel contesto del Mendrisiotto dove il cemento è superiore all’acqua ed anche dagli ampi prati adiacenti alle piscine dove si possono praticare diversi sport.
Infine nelle strutture più facilmente visibili troviamo anche i palazzetti (ad esempio il Palapenz la pista del ghiaccio), che sono di notevoli dimensioni e hanno un’architettura particolare, come materiali diversi da quelli normali, ampie vetrate che si differenziano dalla strutture normali (case e palazzi).
D’altro canto troviamo strutture che si integrano meglio con il paesaggio e quindi sono più difficili da individuare, come le palestre che sono mimetizzate nell’urbanizzazione del territorio e quindi sono meno riconoscibili anche se in certi casi hanno un’architettura singolare che può renderle più riconoscibili.
Le strutture più facilmente riconoscibili hanno un’importanza maggiore dal punto di vista del paesaggio rispetto a quelle più difficili da individuare, perché caratterizzano, modificano maggiormente il paesaggio, ma dal punto di vista dell’interazione con la popolazione questo fattore non incide sulla loro importanza.

Tutte le infrastrutture sportive non hanno solo un impatto visivo sul paesaggio, ma giocano un ruolo importante anche sulle persone che vivono all’interno del paesaggio del Mendrisiotto. Molte di queste strutture hanno una forte importanza sociale e sono luoghi di ritrovo per la comunità, generando spostamenti di persone (in base all’importanza della manifestazione) che possono generare traffico, quindi alterando il normale flusso del traffico. Ad esempio gli stadi di calcio o i campi da calcio non hanno solamente un impatto sul paesaggio, ma anche sulla popolazione, perché le società calcistiche sono quelle che contano il maggior numero di tesserati, con circa 2000 soci attivi (fonte: rapporto tecnico), quindi molte persone interagiscono con questi impianti, sia a livello professionale, amatoriale o come hobby.
Le palestre hanno una minore importanza dal punto di vista del paesaggio, d’altro canto hanno invece una grande importanza dal punto di vista sociale, perché permettono di praticare lo sport scolastico e danno la possibilità alla popolazione di praticare svariati spot.
Ovviamente oltre ad avere un impatto sulla comunità per il loro ruolo di luoghi di ritrovo, sono anche i luoghi in cui gli atleti che praticano uno sport indoor svolgono i loro allenamenti e le loro gare.
Infine anche la distribuzione delle infrastrutture è molto importante, osservando il Mendrisiotto possiamo notare come le infrastrutture sportive siano localizzate in modo capillare, come ad esempio i campi da calcio e le palestre che se ne trovano circa una in ogni comune. Le strutture associate a una scuola, come le palestre, sono strutture che si trovano al centro del paese e facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici (perché nelle scuole medie e superiori devono essere garantiti i collegamenti per gli studenti). Invece altre strutture come certi campi da calcio, le piscine, il tennis di Mendrisio sono più difficili da raggiungere con i mezzi pubblici.

Il Mendrisiotto, una regione adatta allo sport?
Relazione tra paesaggio e sport

Bibliografia:
Fascicolo: "Metodologia per la lettura del paesaggio"
Rapporto tecnico

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.