Iperpaesaggi

Home > Panoramiche > Lavori di maturità 2021 > Panoramica LM Cantoni Giuseppe > La Navigazione sul lago Ceresio

La Navigazione sul lago Ceresio

venerdì 7 maggio 2021, di Giuseppe Cantoni

Ritorno alla panoramica

 Storia

La Società di Navigazione del Lago di Lugano (NSL) nasce nel 1855 con il nome di Società di Navigazione a Vapore sul Ceresio e inizia la sua attività turistica attraverso vari battelli a vapore.
La sua attività rimane intensa fino alla Prima Guerra Mondiale quando perde tantissimi turisti, per ovvi motivi, e anche si indebita e rischia il fallimento, ma viene salvata dalla Banca della Svizzera Italiana. Dopo la Seconda Guerra Mondiale riprende a pieno regime (1970 record passeggeri) la sua attività e modernizza la sua flotta. Le condizioni ad oggi sono rimaste più o meno invarate.

 Tratte

Le tratte effettuate dai battelli della SNL sono: 1)Lugano centro-Museo delle Culture(Lugano)-Museo Doganale(in faccia a Gandria sulla sponda opposta)-Gandria, 2)Lugano-Gandria-Porlezza(IT, punta Nord-Est del Ceresio)-Lugano e 3)Lugano-Melide-Brusino-Morcote-Ponte Tresa. Queste tratte sono aperte solo tra aprile e ottobre, mentre sono aperte sempre le tratte Lugano-Paradiso-Gandria, Lugano-Campione e Morcote Porto Ceresio.

 Impatto sul paesaggio

L’impatto paesaggistico della società di navigazione del Lago di Lugano è pressoché inesistente ovvero solo nei momenti in cui passano i battelli viene modificato il paesaggio e invece i moli sono visibili, ma non sono certo dei punti del panorama che si vedono facilmente se non ricercati. Detto ciò quando sono andato sui vari punti panoramici mi è capitato solo nel caso della mia salita al Sighignola di notare un battello in azione che è suggestivo da guardare e vedere il suo passaggio dal ponte diga di Melide.

JPEG - 1 Mb
Particolare di un battello della NSL che passa sotto il ponte diga di Melide

Inoltre sono interessanti i giochi di luce che vi sono sulle onde del lago provocate dal battello.

 Esperienza paesaggistica

JPEG - 79.6 Kb
Immagine di un battello della NSL all’altezza di Morcote
Fonte: https://www.ticino.ch/en/commons/details/Navigation-Company-of-Lake-Lugano/45595.html

L’esperienza paesaggistica percepibile dal battello della NSL è peculiare e permette all’osservatore, cullato dalle onde e ad una velocità relativamente tranquilla, di ammirare i numerosi paesini lacustri come Morcote, Gandria, ecc... e il paesaggio molto frastagliato del Ceresio vedendo bene tutte le montagne che lo circondano e avendo una visuale da molteplici punti tutti immersi e circondati dal lago. Inoltre il giro in battello predispone maggiormente l’osservatore a guardare il paesaggio poiché vi sono meno distrazioni esterne e la peculiare situazione fa sì che difficilmente si stia a fare altro. Detto ciò si ha sempre una visuale molto chiusa ovvero bloccata dalle varie montagne e aperta solo nei punti dove il lago continua.
Inoltre gli imbarcaderi stessi sono punti interessanti per l’ammirazione del lago e del suo paesaggio, vale a dire che sono posti privilegiati propriamente dentro il lago in cui l’immersione nel paesaggio è molto sentita e anche magari il gesto di sedersi e stare con i piedi in acqua da un’atmosfera di contemplazione del paesaggio sensazionale.

Articolo sul commento delle zone sensibili riguardo i mezzi di comunicazione nella zona del Ceresio e di due esempi di infrastrutture turistiche anch’esse sul Ceresio.

 Sitografia:

  1. https://it.wikipedia.org/wiki/Societ%C3%A0_Navigazione_del_Lago_di_Lugano
  2. https://map.geo.admin.ch/?lang=it&topic=ech&bgLayer=ch.swisstopo.pixelkarte-farbe&layers=ch.swisstopo.zeitreihen,ch.bfs.gebaeude_wohnungs_register,ch.bav.haltestellen-oev,ch.swisstopo.swisstlm3d-wanderwege,ch.astra.wanderland-sperrungen_umleitungen&layers_opacity=1,1,1,0.8,0.8&layers_visibility=false,false,false,false,false&layers_timestamp=18641231
  3. https://www.lakelugano.ch/it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.