Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Martino > Edifici

Edifici

lunedì 5 giugno 2017, di Martino

Panoramica SE Sorengo

Nella città di Bellinzona ci sono delle case vecchie (nucleo).

Il nucleo è composto da case alte massimo 4 piani. Il paese vecchio è sotto il Castel Grande e dentro le mura che collegano i tre castelli. Le strade sono strette tranne quella principale. Attorno al nucleo ci sono ora case moderne, uffici e vari cantieri.Il nucleo essendo abbastanza piccolo ha una trentina di case sufficientemente grandi. Ci sono case ristrutturate ma vecchie. Alcune case sono verso la montagna. Le case hanno portici sostenuti da pali di cemento. Le case non hanno le tapparelle ma le imposte. Sopra i comignoli ci sono tettucci, servono quando piove per non far entrare l’acqua. Il fumo esce da quattro buchi esterni. Le case hanno tanti camini perché in una casa ci sono tanti appartamenti.
Nel 1864 c’erano un centinaio di case.
Una volta Bellinzona aveva dei prati di campagna che si potevano usare per il bestiame o per coltivare gli ortaggi.

JPEG - 925.1 Kb


Sulla cartina abbiamo visto che ci sono degli edifici molto grandi: non sapevamo che cosa erano (1). Durante la gita a Bellinzona abbiamo scoperto che si trattava delle officine delle ferrovie.
Confrontando le cartine della città di anni diversi, abbiamo visto che con la bonifica del fiume Ticino si è creato spazio per costruire nuovi edifici. A partire dal 1970 la popolazione e le case sono aumentate di molto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.