Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Stefania > Le "sorelle" di Piazza del Sole

Le "sorelle" di Piazza del Sole

giovedì 18 maggio 2017, di Stefania

Ritorno all’articolo "Piazza del Sole"

JPEG - 12.9 Kb
Piazza del Sole

Come anticipato, la piazza più grande della città è Piazza del Sole che può contenere un gran numero di persone. Questa funzione accomuna le piazze importanti del Mondo che si prestano, anche loro, per accogliere degli eventi di un certo rilievo.
Queste piazze sono: Piazza del Duomo (Milano), Piazza Time Square (New York), Piazza Rossa (Mosca), Piazza San Marco (Venezia), Piazza San Pietro (Roma).
Nel nostro lungo pellegrinaggio sull’iperpaesagggio, abbiamo avuto modo di incontrare anche un architetto dal vivo, Enrico Sassi, che ci ha confermato che Piazza del Sole, per certi versi, può essere considerata una piazza globale. Piazza del Sole attira infatti ogni anno architetti locali ma anche internazionali, interessati a vedere un progetto unico e ambizioso.

JPEG - 159 Kb
Piazza San Marco Venezia
JPEG - 226 Kb
Piazza del Duomo Milano
JPEG - 1.6 Mb
Piazza San Pietro Roma
JPEG - 1.6 Mb
Piazza Rossa Mosca
JPEG - 429.8 Kb
Piazza Time Square New York

Nel Mondo ogni piazza ha le sue caratteristiche, ma in fondo tutte le piazze hanno qualcosa in comune. Noi abbiamo scelto queste sei piazze perché, sono molto simili, sia a livello d’importanza che a livello estetico. e rappresentano per noi dei simboli dell’architettura globale. Un’ultima considerazione: per alcune persone attraversare una piazza può rivelarsi davvero un’impresa difficile. Questo timore che può sfociare in una vera patologia che si chiama agorafobia, vale a dire “paura delle piazza”, deriva dal greco agorà e fobia.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.