Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Martin > APPROFONDIMENTO: L’AUTOSTRADA A2

APPROFONDIMENTO: L’AUTOSTRADA A2

lunedì 29 maggio 2017, di Martin

L’autostrada A2 nel contesto del Bellinzonese.

Articolo di Aurora P., Elia L. e Tanja S.

L’autostrada A2 è una via di comunicazione importante che attraversa la Svizzera da Nord a Sud e collega Basilea a Chiasso. Il suo percorso fa parte dell’autostrada europea E35.
In Svizzera la A2 incontra varie autostrade come: la A3, la A1, la A14, la A8 e la A13. La galleria stradale del San Gottardo di cui sentiamo spesso parlare fa parte della A2 e collega il Ticino al Canton Uri.
La costruzione dell’autostrada A2 è iniziata nel 1955, ed è stata ultimata negli anni ‘80.
"Costruita in gran parte negli anni ‘70 e ’80, la rete delle strade nazionali svizzere, che per estensione rappresenta il 2,5% dell’intero sistema viario del paese, è ad oggi fortemente sollecitata: i chilometri percorsi annualmente sulle autostrade, che attualmente assorbono il 43% circa dell’intero traffico motorizzato e il 65% del traffico merci pesante, sono raddoppiati rispetto al 1990."
Tratto da www.astra.admin.ch.

Sull’autostrada A2 passano molti mezzi di trasporto che chiaramente viaggiano su gomma come automobili, moto, camion, ecc. Vista la quantità di questi veicoli che ogni giorno transitano lungo l’autostrada, si creano spesso degli incidenti che purtroppo, alcune volte, provocano feriti o, nel peggiore dei casi, anche delle morti. Secondo l’Ufficio federale delle strade, per l’anno 2016, in Ticino (non solo lungo la A2 ma su tutta la rete stradale) ci sono stati ben 193 incidenti con feriti gravi ai quali si devono aggiungere 8 incidenti con persone decedute. Questo significa che ogni anno ci sono circa 5,7 incidenti gravi ogni 10’000 abitanti.

Durante la gita di studio a Bellinzona i ripari fonici posti proprio accanto all’autostrada hanno attirato la nostra attenzione.

Fotografia dei ripari fonici lungo l’autostrada A2. Data di scatto: 7.11.2016, durante la gita di studio. Autore: classe 1E.

Abbiamo così intuito che l’autostrada genera moltissimo rumore e questo ha delle conseguenze negative per le persone che ci vivono accanto.

Ecco quindi due cartine che mostrano la situazione del rumore sia durante il giorno che durante la notte.

Cartine riportanti il rumore lungo l’autostrada A2. Fonte map.geo.admin.ch

Per visualizzare meglio la cartina di sinistra del rumore durante il giorno clicca qui.
Per visualizzare meglio la cartina di destra del rumore durante la notte clicca qui.

Grazie all’osservazione delle certine possiamo notare che in tutti e due i casi è proprio vicino all’autostrada che c’è più rumore. Anche le altre strade di Bellinzona ne generano parecchio però in questi casi il rumore si propaga meno lontano rispetto a quello prodotto dai veicoli che transitano lungo l’autostrada.

Torna a "L’AUTOSTRADA A2 NEL NOSTRO PAESAGGIO"

Torna alla panoramica

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.