Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Igor > Il polo biotecnologico di Bellinzona

Il polo biotecnologico di Bellinzona

lunedì 10 aprile 2017, di Igor

A Bellinzona si sta investendo sempre di più nell’ambito delle biotecnologie, qui è già presente l’IRB, e c’è un progetto per costruire un nuovo polo biotecnologico, che fungerà da coordinatore per tutte le altre attività presenti nel cantone in quest’ambito.
Andiamo a capire di cosa si tratta.

Che cos’è l’IRB?

L’Istituto di Ricerca in Biomedicina è stata fondato nel 2000 e aveva come scopo di portare avanti lo studio dell’immunologia umana.
Inoltre, l’IRB fornisce programmi di insegnamento e di formazione.

In questo istituto di biotecnologia sono state fatte varie scoperte ad esempio la scoperta di un vaccino contro il virus RSV nel bestiame. La scoperta è stata fatta con l’unione di vari istituti biotecnologici e può essere utile per sviluppare un vaccino per l’uomo.

Ritorna alla panoramica Igor Zocchetti 4D SM Riva San Vitale

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.