Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Alberto > Il paesaggio del rischio > Il rischio industriale

Il rischio industriale

martedì 25 aprile 2017, di Alice Pessina, Ulisse Camponovo

Ritorno alla panoramica

Dopo aver individuato all’interno dell’iperpaesaggio, un’area industriale, abbiamo deciso di approfondire il tema del rischio legato alle attività industriali e gli effetti che esse hanno sulla popolazione e sull’ambiente, soprattutto in caso di incidente.

Il rischio industriale è presente sul nostro territorio, soprattutto nelle aree fortemente industrializzate, ad esempio l’area industriale di Stabio. La presenza sul territorio di stabilimenti industriali può essere un pericolo per la popolazione e per l’ambiente circostante, soprattutto se queste attività utilizzano sostanze chimiche o materiali nocivi.

Catasto dei siti inquinati nel Mendrisiotto

Catasto dei siti inquinati nel Mendrisiotto
Fonte: www.OASI.ti.ch

Il rischio vero e proprio può manifestarsi nel momento in cui, per determinate circostanze, avviene un incidente. Un incidente può provocare danni, più o meno gravi alla popolazione e all’ambiente.

Gli effetti dannosi possono riversarsi sia sulla popolazione che sull’ambiente.
"Gli effetti sulla salute umana in caso di esposizione a sostanze tossiche rilasciate nell’atmosfera durante l’incidente variano a seconda delle caratteristiche delle sostanze, della loro concentrazione, della durata d’esposizione e dalla dose assorbita.
Gli effetti sull’ambiente sono legati alla contaminazione del suolo, dell’acqua e dell’atmosfera da parte delle sostanze tossiche. Gli effetti sulle cose riguardano principalmente i danni alle strutture.
Una piena conoscenza di questi aspetti è la premessa indispensabile per ridurre il rischio industriale ai livelli più bassi possibili, prevenendo danni alla salute e all’ambiente."
->http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/rischio_industriale.wp]

L’inquinamento industriale tocca da vicino il Canton Ticino, infatti, dei 1700 siti inquinati censiti, tre quarti sono siti aziendali.
http://www3.ti.ch/DFE/DR/USTAT/alle...

Esiste una un articolo di legge a protezione dell’ambiente, di cui riportiamo il link per il sito della Confederazione.
https://www.admin.ch/opc/it/classif...

Per una visione d’insieme del rischio nel Mendrisiotto

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.