Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Alberto > Il paesaggio del rischio > L’inquinamento atmosferico nel Mendrisiotto

L’inquinamento atmosferico nel Mendrisiotto

martedì 16 maggio 2017, di Alberto Fontana, Giovanni Lardelli

Ritorna alla panoramica

Inquinamento atmosferico: cosa significa? È realmente presente sul nostro territorio? Cosa comporta? Ci possiamo proteggere? Ci dobbiamo preoccupare?
Tutte domande che purtroppo non ci si fa abbastanza spesso.

Col termine inquinamento si intende qualsiasi alterazione dell’ambiente che ci circonda. In questo caso parleremo più specificamente delle alterazioni riguardanti l’aria (tralasciando la parte dovuta a inquinamento idrico o del suolo) nel tentativo di stabilire se esse siano effettivamente le più dannose presenti sul nostro territorio.
Si possono distinguere due tipi di inquinanti atmosferici: primari, i quali vengono immessi nell’aria direttamente dall’uomo (i principali in Ticino sono diossido di azoto (NO2), monossido di carbonio (CO) e diossido di zolfo, altrimenti detto SO2), e secondari, ovvero sostanze che si formano indirettamente in seguito alle emissioni umane, come ad esempio l’ozono (O3) che si forma nell’atmosfera a partire dagli ossidi di azoto (facenti parte, come detto sopra, degli inquinanti primari).
Il caso forse più allarmante nel Mendrisiotto è quello relativo alle polveri fini (PM10), le cui concentrazioni (che quasi sempre superano il valore limite imposto dall’OIAt) sono fonte di disagi per la popolazione locale (bisogna ammettere che infonde un certo senso di tristezza andare a correre la mattina circondati da una nebbiolina fastidiosa nonostante il tempo sia sereno), ma soprattutto di problemi per quanto riguarda la salute pubblica. Come già detto in precedenza, noi cercheremo di analizzare questi casi uno per uno e ne esamineremo l’incidenza per quanto riguarda il nostro distretto, con l’intento di rispondere alle domande esposte nell’introduzione, in particolar modo all’ultima: ci dobbiamo davvero preoccupare?


fonte: rapporto annuale della qualità dell’aria in Ticino

Per una visione d’insieme del rischio nel Mendrisiotto

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.