Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Alessio > Morfologia (natura) > Le Alpi

Le Alpi

giovedì 23 febbraio 2017, di Alessio

Le alpi, una delle più importanti catene montuose nel cuore dell’Europa, si sono formate tempo fa grazie ad uno scontro tra il continente africano e quello euroasiatico che in milioni di anni hanno creato le forme spettacolari che oggi noi tutti vediamo.

La catena alpina, che attraversa anche la Svizzera, è lunga circa 1300 km andando da Nizza (Mediterraneo/sud della Francia) a Vienna (Austria) e tocca diverse nazioni: Francia, Italia, Svizzera, Germania, Liechtenstein, Slovenia, Austria e pure l’Ungheria! Il Monte Bianco (4809 m.s.m.) è la montagna più alta dell’arco alpino.

JPEG - 639.6 Kb
Foto 1 - Catena alpina. Nella zona rossa troviamo la Svizzera, in quella azzurra il Ticino.

In Svizzera le alpi occupano il 65% circa del territorio, mentre il restante 35% della nazione viene occupata dalle altre due regioni naturali: il Giura, montuoso e collinare, che occupa il 10% del territorio e si estende da Ginevra a Sciaffusa e l’Altipiano, collinare e pianeggiante, che occupa il 25% della superficie svizzera e si localizza come un “cuscinetto” tra le prime due regioni naturali (vedi schema 1).

JPEG - 39.8 Kb
Schema 1 - Regioni naturali della Svizzera.

La cima più alta delle Alpi in Svizzera è la punta Dufour (Monte Rosa) con i suoi 4634 m.s.m., mentre la cima più famosa è sicuramente il Cervino, con un’altezza di 4478 metri.

JPEG - 286 Kb
Foto 2 - Alpi svizzere (Finsteraarhorn).

In conclusione, le Alpi sono importanti per molti motivi: sono un simbolo di identità per la nostra nazione, sono importanti per le piante e gli animali, lungo le sue montagne troviamo le sorgenti d’acqua che alimentano i fiumi e di conseguenza anche i laghi, ci proteggono dalle correnti fredde provenienti da nord ed infine fanno da confine naturale tra più nazioni.

Torna al testo precedente Morfologia del Ticino

Torna alla panoramica iniziale Alessio Grandi 1C SM Locarno 2


Fonti immagini:

Foto 1.
http://www.wsl.ch/junior/schnee_und_eis/klimawandel_gebirgsfluesse/alpen?hires. Modificato.

Schema 1. Schema Regioni naturali della Svizzera. Programma di IIa media. A. Grandi. SM Locarno 2. Modificato.

Foto 2.
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/41/European_Alps.jpg.

Referenze bibliografiche:

- Schede didattiche del docente.
- Alli Elisabeth, La Svizzera in un libro. Montagne e Altipiano. Sbook.
- Bätzing Werner, Le Alpi: una regione unica al centro dell’Europa. B. Boringhieri. 2005.

Siti internet:

- www.google.ch
- www.wikipedia.org

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.