Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Martin > IL MUNICIPIO NEL NOSTRO PAESAGGIO

IL MUNICIPIO NEL NOSTRO PAESAGGIO

domenica 19 febbraio 2017, di Martin

Ecco una descrizione della fotografia panoramica e di come, secondo noi, il municipio si inserisce nel paesaggio osservato.

Articolo di Medea H., Stella V. e Vera D.

Sullo sfondo possiamo trovare un meraviglioso cielo azzurro; s’intravedono anche fasci di luce biancastri (dovuti al riflesso del sole) e delle montagne di media altitudine seguite da dolci colline arrotondate che sono ricoperte da un rigoglioso e lucente bosco verde.

Invece più avanti possiamo notare delle case coloratissime (arancioni, gialle, rosse, blu, bianche, ecc.) e di forma differente, e delle chiese con i loro campanili, come la chiesa Collegiata, molto antica e di grande bellezza, che ha sede proprio in Piazza Collegiata.
Nel centro di Bellinzona ci sono molti negozi, ma vediamo chiaramente anche dei quartieri residenziali composti principalmente da abitazioni come per esempio quello che ospita l’antico magazzino comunale. In quel quartiere ci sono tante case sia antiche che moderne. Il magazzino è grande e molto vecchio, e abbiamo l’impressione che avrebbe bisogno di una ristrutturazione o, ancora meglio, sarebbe bello spostarlo nelle zone industriali insieme alle fabbriche, un po’ più lontano dal centro. Oltre a Piazza Collegiata della quale abbiamo già parlato, ci sono molte altre piazze a Bellinzona: la Piazza del Sole, Piazza Nosetto, Piazza dell’Obelisco e Piazza della Foca. Queste sono molto importanti perché contengono monumenti molto caratteristici per la città. Il bellinzonese è anche attraversato dall’autostrada A2 che passa vicino al fiume. Questa via di comunicazione è essenziale per il Canton Ticino e non solo, perché collega il Nord delle Alpi (continua anche oltre il Canton Uri), con il Nord Italia, in particolar modo in bacino della Pianura Padana. Possiamo anche intravvedere il percorso del fiume Ticino che nasce nella zona della Novena e scorre fino al Lago Maggiore, prima di proseguire in Italia e immettersi nel Po’.
Più nello specifico, nella parte vecchia della città troviamo il municipio, che ha sede nel Palazzo Civico, collocato in Piazza Nosetto.

All’interno del nostro paesaggio il Municipio si vede appena e si trova praticamente ai piedi del promontorio sul quale è stato costruito il Castelgrande. Si riconosce infatti la torre con l’orologio che spunta dai tetti della città vecchia di Bellinzona, principalmente di color rosso mattone. Il Municipio è relativametne vicino anche a Piaza Collegiata sulla quale si affaccia la bella chiesa che porta lo stesso nome.

Se vuoi sapere di più sul municipio clicca qui!

Torna alla panoramica

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.