Iperpaesaggi

Home > Risorse interne > Risorse iperpaesaggio Martin > IL FIUME TICINO NEL NOSTRO PAESAGGIO

IL FIUME TICINO NEL NOSTRO PAESAGGIO

domenica 19 febbraio 2017, di Martin

Ecco una descrizione della fotografia panoramica e di come, secondo noi, il Fiume Ticino si inserisce nel paesaggio osservato.

Articolo di Igor B., Joshua S. e Mirco P.

Nella parte alta della fotografia si può vedere un cielo stupendo di un bellissimo colore blu. Nello sfondo vediamo inoltre montagne molto verdi e piene di vegetazione ma senza neve poiché la foto è stata scattata in un periodo caldo. Sempre in lontananza, alla fine del Piano di Magadino, si può intuire dove si trova il Lago Maggiore. Dalla parte opposta, se guardiamo verso Nord, si può vedere il Pizzo di Claro. Se da questa montagna guardiamo verso Est si scorge la valle Mesolcina, mentre guardando verso Ovest inizia la Valle Riviera.

Nella parte centrale vediamo molti edifici che occupano gran parte del territorio. Inoltre possiamo vedere anche degli edifici particolari come per esempio il Municipio che è un luogo importante per amministrare il comune, i castelli (Castelgrande, Montebello e Sasso Corbaro), la ferrovia che si trova vicino alle officine, cioè delle infrastrutture dove lavorano molte persone che servono per controllare e riparare le locomotive. Vediamo però anche la Piazza del Sole che si situa sotto il Castelgrande, numerosi quartieri residenziali e l’autostrada che si trova vicino al fiume Ticino.

Il fiume Ticino nella foto non si vede ma grazie ad una traccia composta da degli alberi e una riva può essere individuato da chi osserva attentamente. Il fiume Ticino diede il nome al Cantone nel 1803 e, anche per questo fatto, viene riconosciuto come il fiume più importante del Cantone. Questo corso d’acqua, che dalla sua sorgente alla foce nel Lago Maggiore è lungo più di 90 km, ha come affluenti principali il Brenno (che scorre lungo la Valle di Blenio) e la Moesa (che scorre in Val Mesolcina).

Fotografia del fiume Ticino scattata dal ponte che collega Bellinzona a Carasso. Data di scatto: 7.11.2016, durante la gita di studio. Autore: classe 1E.

Per saperne di più sul fiume Ticino clicca qui!

Torna alla panoramica

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi

Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.

Iperpaesaggi è un concetto progettato e sviluppato dall'Institut d'Eco-Pédagogie e il Laboratoire de Méthodologie de la Géographie de l'ULg.
Sito realizzato da Robert Sebille.

You can choose your license or delete this article. It’s your choice.